Come si muovono gli animali

Gli animali si muovono in molti modi . Saltano, corrono, nuotano o volano, compiendo movimenti caratteristici che consentono loro di muoversi nel proprio ambiente e, occasionalmente, di avventurarsi negli altri ambienti per i quali non sono adattati. In questo modo è possibile osservare pesci che sono in grado di volare o arrampicarsi su tronchi d'albero, nuotare e tuffare uccelli e mammiferi terrestri che hanno raggiunto una notevole padronanza del volo pianificato. In questo articolo spiegheremo come gli animali si muovono e si muovono .

Come volano gli uccelli

Insetti e uccelli volanti sbattono le ali per sostenersi nell'aria e muovere i loro corpi in avanti. Entrambi sono dotati di meccanismi ingegnosi per il volo: i primi hanno dei rocker che agiscono come una sorta di giroscopio per assicurare la direzione, mentre negli uccelli sono i canali semicircolari del loro orecchio interno gli organi responsabili del senso di equilibrio e l'orientamento. I pesci volanti escono dall'acqua guidati dalla loro pinna caudale e vengono tenuti in aria per mezzo delle pinne pettorali schierate, riuscendo a planare e volare per 300 metri.

Come gli animali si muovono nell'acqua

Le creature che vivono nel mare, negli oceani, nei fiumi si muovono praticando una grande varietà di movimenti. Tra i più noti c'è il movimento ondoso della coda verticale del pesce (pinna caudale), che agisce come una vera elica di elica. Il movimento ciliare è usato da molti protozoi, che agitano i loro filamenti (ciglia) come se fossero remi. La propulsione reattiva, il cui uso nella tecnologia moderna è ampiamente diffusa, riconosce il suo antecedente naturale nel movimento di meduse e polpi, che sono guidati dal lancio violento di acqua sotto i loro corpi. Sono noti altri tipi di movimenti che sono fatti per muovere gli abitanti dell'ambiente acquatico, come l'onda delle anguille, la propulsione a remi usata dalle tartarughe e dagli uccelli palmati e la caratteristica dell'ippocampo, prodotta dall'increspatura della sua pinna dorsale.

Come si muovono i rettili

I rettili raptan, vale a dire, si muovono strisciando sul terreno. Non solo quelli che non hanno le gambe, come i serpenti, ma anche altri rettili. La lucertola, come altri sauri, avanza appoggiandosi sui suoi arti corti e agitando i muscoli del tronco. Il lombrico avanza contraendo e allungando la parte anteriore del suo corpo.

Come si muovono i mammiferi

La maggior parte dei mammiferi ha quattro zampe e viaggia via terra, tuttavia, alcuni usano altri modi per muoversi. I mammiferi acquatici come foche o balene e delfini nuotano con le pinne. I pipistrelli volano attraverso i loro arti anteriori, che sono pinne. Le scimmie usano le zampe posteriori e le mani. Alcuni possono farlo in posizione verticale. Gli esseri umani sono bipedi e si muovono camminando o correndo nelle loro due estremità inferiori.