Come nutrire un topo

Hai un topo come animale domestico ? Questo animale ha bisogno di una serie di cure specifiche per poter vivere in modo sano e rendere la convivenza ottimale. Una delle cure fondamentali che devi prendere in considerazione in modo che questo roditore viva bene è il cibo poiché di solito ha l'idea sbagliata di poter mangiare qualsiasi cosa, ma questo non è affatto vero. Devi prenderti cura del tuo ratto con cura e attenzione guardando diversi aspetti come il cibo perché è una delle chiavi per renderlo forte e sano. In .com ti diciamo come nutrire un topo .

Passi da seguire:

1

Se vivi con un topo, dovresti sempre fornire cibo e acqua frequentemente perché hanno un metabolismo molto veloce e hanno bisogno di mangiare molto spesso. Non commettere mai l'imprudenza di dare cibo di qualsiasi tipo, in cattive condizioni o di scarsa qualità perché può avere tossine mortali.

Un fatto importante sui ratti è che non possono vomitare a causa di un lembo nello stomaco, quindi tutto ciò che mangiano va direttamente al sistema digestivo. Non è inoltre consigliabile fornire alimenti che danno loro gas perché non possono ruttare.

2

I ratti producono vitamina C in modo da non dover dare loro troppi alimenti con molta vitamina C perché un eccesso potrebbe causare ipervitaminosi. Un altro consiglio che dovresti tenere a mente è che sono animali domestici che tendono all'obesità, quindi è meglio non andare con cibi ricchi di grassi.

Con tutti questi suggerimenti vi forniremo alcune linee guida per nutrire un topo . Dovrai essere un po 'paziente soprattutto quando si tratta di dare loro nuovi alimenti perché tendono a respingerli perché non hanno la capacità di vomitare. In vi diamo più consigli in modo da sapere come prendersi cura di un topo.

3

La cosa migliore per nutrire un topo è il mangime per crocchette progettato per i ratti, un alimento perfetto e completo che contiene tutti i nutrienti in modo che il tuo topo sia sano ed energico. Molte miscele di mangime non sono sufficienti per nutrire perfettamente il tuo animale, ma questo tipo di mangime non è fatto con mais e contiene una quantità di proteine ​​tra il 15 e il 18%. Con questo tipo di mangime avrai una buona parte della dieta del tuo animale.

4

Se non trovi un feed di quella qualità, l'opzione che rimane è fare mix specializzati per i ratti. Puoi utilizzare il mangime per criceti della migliore qualità, rimuovere i tubi e aggiungere del muesli che non contiene zucchero. Quando metti questa miscela di cibo, stai davanti a vedere cosa mangi, per paura di iniziare a selezionare e lasciare quasi tutto.

5

Oltre al mangime puoi nutrirlo con frutta, cereali e verdure ma non può essere di alcun tipo. Tra questi si può dare: bietola, carciofo cotto, riso cotto, zucchine, indivia, dente di leone fresco, asparagi, broccoli, piselli, lattuga (in piccole quantità) e ceci. Puoi anche dare alcuni frutti come albicocche o ciliegie disossate, prugne dolci, cocco, fragole, mandarini, mela senza semi e melone, tra gli altri.