Come sapere se il mio gatto ha un'allergia alimentare

Pensi che il tuo gatto soffra di qualche tipo di allergia alimentare ? Le allergie sono la conseguenza di un'estrema sensibilità ai componenti di un alimento. Quando il tuo gatto mangia qualcosa che il tuo sistema immunitario non tollera, c'è un rilascio anormale di istamina che è ciò che causa il vomito del tuo gatto, la diarrea, tra gli altri sintomi associati a questo problema di salute. In .com ti diciamo come sapere se il tuo gatto ha un'allergia alimentare .

Passi da seguire:

1

Per sapere se il tuo gatto ha qualche allergia alimentare devi prima capire la differenza tra allergia e intolleranza. Le allergie alimentari sono molto più gravi delle intolleranze, ma è spesso difficile distinguere se non sei un veterinario. L'intolleranza può essere dovuta a una malattia di base.

Se l'animale avesse sofferto di un'intolleranza, dovresti rimuovere dalla dieta del tuo gatto l'ingrediente specifico che causa problemi metabolici, indigestione o tossicità. Ma se è un'allergia, dovrai guardare da vicino il tuo gatto per vedere i sintomi e raggiungere una diagnosi e che le conseguenze visibili vanno oltre l'indigestione.

2

I sintomi dell'allergia alimentare nei gatti sono di vario tipo: sono di tipo gastrointestinale con diarrea, vomito, colite o disturbo dell'intestino irritabile. Possono anche verificarsi sequele dermatologiche, pertanto sarà normale per voi vedere aree di arrossamento, mancanza di capelli, pelle squamosa, aree in crosta, otite esterna e ulcere gravi sul viso e sul collo del vostro gatto. Il tuo gatto potrebbe provare un sacco di prurito e, quindi, potresti vedere che non smette di graffiare e che c'è una parte del mantello che cambia colore a causa dell'eccesso di saliva.

Un gatto con allergie alimentari può soffrire di asma e persino convulsioni ; Molti gatti hanno sintomi di iperestesia e iperattività. In breve, è un'immagine molto ampia di sintomi che non devono verificarsi tutti in una volta ma, se ne percepisci alcuni in modo insolito, si tratta di andare dal veterinario.

3

Ci sono alimenti che possono causare allergie nel tuo gatto come carne, pollo, pesce, soia, uova, grano, mais e latticini. Il modo migliore per sapere qual è il tuo animale domestico ha allergie è con una dieta di eliminazione, diete progettate per non causare alcun tipo di problema allergico e aiutare a scoprire se il gatto ha problemi con un particolare componente della loro dieta o se È successo per un'altra ragione.

Per ottenere una diagnosi completa e definitiva è necessario avere una cronologia dettagliata di tutto ciò che il tuo gatto mangia . Per identificare le fonti proteiche della dieta, inoltre, il veterinario eseguirà un esame fisico e un test per identificare la radice del problema.

4

Se il tuo gatto ha un'allergia alimentare, il trattamento si basa solitamente sull'alimentazione del tuo animale evitando la fonte di proteine ​​che causa la reazione antigenica. Se i problemi persistono, dovrebbe essere fornito un alimento speciale contenente proteine ​​a basso peso molecolare. Ci sono in vendita mangimi progettati per nutrire i gatti con intolleranze, che sono perfetti come trattamento per i felini che soffrono di allergie non troppo gravi.

5

La cosa importante se il tuo gatto ha un'allergia alimentare è che segui le istruzioni del tuo veterinario alla lettera. Pensa che qualsiasi cibo possa interferire con i risultati, quindi ti consigliamo di pazienza finché non trovi la fonte del problema. In questi casi è conveniente evitare snack, dolci o altri avanzi.

Se noti uno dei sintomi sopra menzionati, anche se non sei chiaro se è un'allergia o un'intolleranza, è meglio andare dal veterinario. Devi pensare al benessere del tuo gatto e non prolungare il tuo disagio. Se non viene messo in trattamento, potrebbe peggiorare e allungare la condizione.