Quali città visitare a Girona

La provincia di Girona contiene una grande varietà di paesaggi da scoprire perché si trova in questa regione dove si trova la famosa Costa Brava e villaggi pittoreschi che mantengono la loro essenza medievale con una rete di strade di ciottoli, castelli e mura con i quali vi sentirete come in viaggio. nel tempo In questo articolo vi diremo quali città visitare a Girona per scoprire tutte le sfaccettature di questa zona della Catalogna che attira così tanti turisti ogni anno, sia per le sue insenature imponenti, la sua deliziosa cucina e le affascinanti città sparse su tutto il territorio.

Besalú

Iniziamo con il nostro itinerario attraverso le città di Girona parlando di uno dei posti da non perdere: Besalú . È uno dei più belli di questa regione e, inoltre, è perfettamente conservato, quindi passeggiare per le sue strade è sinonimo di passeggiata attraverso i confini del tempo.

È un villaggio medievale che è in perfette condizioni e che ha un ponte imponente che ti accoglie in un mondo in cui sembra che il tempo sia rimasto statico. Per tutto questo, nel 1966 fu dichiarato Sito storico-artistico che contiene un gran numero di monumenti medievali.

Besalú si trova a La Garrotxa, a 150 metri sul livello del mare. Si trova in un'area geograficamente adatta per essere in grado di sviluppare la vita in un'area coperta e fornita di natura e acqua, per questo, da tempi remoti, si sono stabilite diverse culture che hanno arricchito il patrimonio di questa regione.

Tra tutte le attrazioni turistiche ricordiamo il ponte romano che si trova proprio all'ingresso della villa e risalente all'XI e XII secolo, ma per garantirne la manutenzione, è stato rinnovato e aggiornato. In fondo è la torre fortificata così caratteristica da essere utilizzata per proteggere gli abitanti. Si tratta di una piccola città accogliente con un'offerta alberghiera limitata, quindi se desideri trascorrere qualche giorno, ti consigliamo di prenotare l'alloggio in anticipo .

peratallada

Un'altra delle città di Girona che vale la pena di scoprire è Peratallada, che si trova nella regione del Baix Empordà ed è una delle migliori architetture medievali della zona. Tra le principali attrazioni turistiche figurano il castello-fortezza, l'imponente palazzo e le mura perfettamente conservate.

Fu anche dichiarato Sito storico-artistico perché, come Besalú, è un importante centro dell'architettura medievale in Catalogna; E 'stato anche dichiarato come un bene di interesse nazionale e, tra le sue attrazioni, evidenziamo le sue strade strette e la sua chiesa di Sant Esteve risalente al XIII.

Peratallada era una delle migliori città fortificate della zona in quanto aveva un imponente sistema difensivo costituito da 3 recinti di mura; nel principale è dove si trova il castello e dove è stata sviluppata la vita feudale del tempo. Attualmente, passeggiare per questa città di Girona è come fare un viaggio indietro nel tempo per trasferirsi in un mondo con carattere rurale e architettura perfettamente conservata. Come Besalú, essendo una piccola popolazione, ci sono poche sistemazioni disponibili, qui puoi vederle tutte e scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Cadaqués

Un'altra città da visitare a Girona è Cadaqués, una città mediterranea situata sulla costa, in un'enclave naturale dopo Cap de Creus. Fa parte dell'area conosciuta come Costa Brava ed è conosciuta in tutto il mondo perché era il luogo in cui visse Dalí, il mitico pittore del surrealismo.

Cadaqués offre una costa rocciosa con insenature imponenti e spiagge perfette per godersi tutto l'anno; Inoltre, il suo centro storico ha una bellezza esuberante e l'aria di mare respira in ogni angolo. L'intera città è bianca, che, combinata con il blu turchese dell'acqua e il colore delle rocce, forma un paesaggio idilliaco in cui perdersi.

Situato nella zona di Alt Empordà, Cadaqués è una tappa obbligata se vai a Girona, non puoi perderti di visitare la chiesa di Santa María o fermarti a vagare per il suo centro storico dove sembra che il tempo si sia fermato. Inoltre, la strada che devi seguire per arrivare in questa città ha anche il suo fascino perché attraversa il parco naturale di Cap de Creus e offre una vista spettacolare.

Ti consigliamo di passare un fine settimana e visitare la zona con tranquillità, per questo motivo ti forniamo un elenco dei migliori hotel vicino a Cadaqués per farti godere la tua visita a questa meravigliosa zona al meglio.

Pals

Continuiamo sulla Costa Brava per, ora, avvicinarci a Pals, una bellissima città che ha un centro storico medievale e vale la pena conoscere. Spiagge, tempo libero e storia sono ciò che troverete in questa bellissima città di Girona, che è stata anche dichiarata Sito storico-artistico per il suo imponente centro che ha preservato la sua eredità medievale alla perfezione.

Strade a pietra, case nobiliari risalenti all'undicesimo e tredicesimo piano, strade strette e negozi di artigiani punteggiano il centro di Pals dove passato e presente vanno a braccetto. Dal punto di vista di Josep Pla puoi godere di panorami mozzafiato sul Mediterraneo che ti permetteranno di vedere le Isole Medes che si trovano a L'Estartit, una città molto vicina.

Un altro dei principali punti turistici di questa città è la sua costa, dal momento che ha spiagge e insenature che vale la pena scoprire e che sono perfette per godersi durante l'estate. Inoltre, nella zona della spiaggia troverete anche numerosi ristoranti di cucina mediterranea, ideali per gustare una squisita paella sul mare.

Quando sei sulla Costa Brava, è una popolazione che in estate vede un alto afflusso di visitatori, quindi se hai intenzione di andare diversi giorni, la scelta di un buon hotel è essenziale per rendere l'esperienza perfetta.

Monells

Scendiamo un po 'a sud, nella regione del Baix Empordà, per incontrare Monells, un bellissimo comune che è stato costruito attorno al suo castello, di cui oggi sono conservate solo le mura. È una città che è riuscita a mantenere l'essenza medievale e, nel suo centro, troverete piazze, strade strette e un insieme architettonico che mostra le diverse fasi storiche che questa popolazione ha vissuto: stile romantico, gotico, eccetera.

Non puoi perderti la Plaça de l'Oli o la Calle dels Arcs che hanno un'estetica impressionante e grazie alla quale ti sentirai come se stessi viaggiando nel tempo. Il fascino di questa città di Girona è nel suo passato medievale dove i nobili e i cavalieri vivevano ogni giorno e attraversavano le piazze e i mercati che erano nel suo nucleo urbano; infatti, il mercato di Monells era uno dei più importanti durante il periodo medievale e, attualmente, si tiene ancora nella piazza principale. Come Besalú e Peratallada, Monells è una città piccola e accogliente con un'offerta limitata di hotel, quindi prenotare in anticipo è un requisito per poter stare vicino a Monells.

Tossa de Mar

Sulla Costa Brava incontriamo un'altra città essenziale: Tossa de Mar. Si tratta di un antico villaggio di pescatori la cui Vila Vella è dichiarata Monumento storico-artistico nazionale in quanto ha mantenuto l'area murata e il suo imponente castello nel tempo. Inoltre, dalla parte più alta del muro è possibile ammirare viste spettacolari di questa baia del Mediterraneo.

Le pareti sono state create per evitare l'attacco dei pirati e, al momento, mantengono la stessa essenza originale in modo che possiamo scoprire il passato storico di questa città. Complessivamente, Tossa è una piccola città dove piccole strade, negozi e ristoranti si affacciano sul mare.

La presenza del Mediterraneo è profondamente radicata in questa piccola città dove la sua spiaggia e la baia è perfetta per riposare nelle giornate estive. Inoltre, è una delle principali destinazioni della Costa Brava per praticare le immersioni grazie ai suoi meravigliosi fondali.

Come Pals, quando si trova sulla Costa Brava, è una popolazione che in estate vede un alto afflusso di visitatori, quindi se hai intenzione di andare diversi giorni, la scelta di un buon hotel è essenziale per rendere l'esperienza perfetta.