Come spostare casa con un cane

Sembra un compito molto semplice, prendi semplicemente il tuo cane, portalo nella sua nuova casa e basta! Ma la realtà è che, come accade con i gatti, muoversi è un'esperienza molto tesa e stressante per il cane perché deve lasciare il suo territorio per raggiungere uno che non conosce, il che può generare ansia e incertezza. Sebbene sia possibile per il tuo animale domestico impiegare alcuni giorni per adattarsi al suo nuovo territorio, puoi prendere alcune misure per rendere il passaggio il più traumatico possibile per l'animale, rendendo la transizione più semplice per tutti. Ecco perché in .com spieghiamo come spostarci da casa con un cane e garantire il tuo benessere.

Prima della mossa

La tua casa e anche il tuo vicinato sono ciò che il tuo cane associa al suo territorio, così che rimuoverlo all'improvviso da esso può causare grande ansietà e rendere più complicato l'adattamento alla nuova casa.

Per evitare questo, prima di spostare casa con un cane è importante che:

  • Se ti sposti nella stessa città, è importante portare il cane più volte nel suo nuovo quartiere. Inizia il tour vicino al luogo che sarà la tua casa e fai una bella passeggiata attraverso l'area, questo farà sì che l'animale inizi a familiarizzare con lo spazio.
  • Assicurati che il tuo cane abbia il chip o la targhetta identificativa, quindi se ti perdi o provi a scappare quando arrivi alla tua nuova casa, sarai in grado di trovarlo più rapidamente.
  • Non cambiare nulla relativo al cane: non il tuo letto, non i tuoi giocattoli, nemmeno lavare la tua coperta. È molto importante che l'animale sia in grado di identificare le loro cose nella loro nuova casa, cambiando o sostituendole aumenterà solo la loro ansia.
  • La mossa implica scatole ovunque, cose che stanno scomparendo e un movimento che può stressare il tuo animale. È importante mantenere molto bene la routine del cane, le sue ore di cammino e le sue abitudini. Evita di salvare gli oggetti del tuo animale domestico fino al giorno della partenza, in questo modo sarai soggetto a un minor numero di modifiche.
  • Se devi spostare l'animale in trasponrtín, alcuni giorni prima della mossa, lascialo in vista in modo che l'animale si abitui alla sua presenza. Puoi inserire uno dei tuoi giocattoli preferiti all'interno per incoraggiarti ad entrare ed esplorare questo posto dove devi spostarlo.

Il giorno del trasloco

Sappiamo cosa significa una giornata di movimento: movimento di scatole e mobili, persone che vanno e vengono e troppa attività per un animale che non sa cosa sta succedendo. Se il tuo cane è troppo nervoso potrebbe non sentirsi molto bene, quindi l'ideale sarebbe tirarlo fuori di casa mentre svuota il posto. Puoi portarlo a fare una lunga camminata, lasciarlo a qualcuno conosciuto dall'animale o portarlo da qualche parte per essere curato durante il giorno. Se nessuna di queste opzioni è possibile, dovresti cercare di mantenere il cane calmo durante lo spostamento.

Una volta effettuato il trasferimento, ti consigliamo di:

  • Dare al cane una lunga camminata e alcuni bei momenti di gioco prima di entrare nella nuova casa. Questo ti aiuterà a bruciare energia e ridurre l'ansia, così sarai molto più rilassato nella tua nuova casa.
  • All'arrivo permette al cane di esplorare e annusare quanto vuole. Puoi lasciare alcuni premi in determinati punti della casa in modo da sentirti ricompensato per esserci. È una buona idea per l'animale trovare tutti i suoi oggetti scompattati e dove saranno permanentemente, così che l'idea che questo sia il loro nuovo territorio può essere fatta.
  • Continua con la routine dell'animale senza saltarli in modo che non siano così tanti cambiamenti insieme.

Aiuta il tuo cane ad adattarsi alla nuova casa

È importante che il tuo cane si senta a suo agio nella sua nuova casa, quindi dovresti lasciarlo esplorare mentre stanno installando tutto. Assicurati che il luogo in cui hai sistemato il letto e il piatto di cibo sia appropriato e che l'animale possa essere vicino alla famiglia per sentirsi accompagnato.

È importante mantenere gli orari delle passeggiate e dei pasti, ma dedicare un po 'più di tempo a conoscere il vicinato con il vostro animale domestico e tutti quegli spazi esterni in cui è possibile giocare. Durante la prima settimana, segui sempre lo stesso percorso in modo che l'animale lo memorizzi e, a poco a poco, veda l'aggiunta di nuove rotte.

E, naturalmente, non dimenticare di condividere con il tuo cane e fargli sapere quanto lo ami. I mimi, le congratulazioni e le ricompense ti aiuteranno a sentirti animato e felice con il cambiamento.