Come investire i miei soldi nel mercato azionario

La borsa è un'organizzazione complessa che attrae investimenti da aziende, privati ​​e dal settore pubblico. Io, come privato, sono interessato a sapere come investire i miei soldi nel mercato azionario e ottenere il massimo beneficio possibile. La prima cosa che dovresti fare è aprire un conto con un broker (intermediario tra il mercato azionario e te) e analizzare il prodotto finanziario, il mercato e l' importo che vuoi investire, perché non dimenticare che in borsa rischi di perdere il tuo investimento o parte di lei. Da .com spiegheremo le diverse possibilità in modo che tu possa iniziare a trarre profitto dai tuoi risparmi con il mercato azionario.

Tipi di prodotti finanziari

Comunemente, le persone conoscono la borsa attraverso il mercato azionario, dove milioni di loro sono scambiati ogni giorno. Le aziende dividono il loro capitale in titoli (azioni) in modo da poter negoziare con loro diventando un partner in azienda. Ma non solo il mercato azionario è nutrito, ma possiamo anche speculare con opzioni, futures, derivati ​​e materie prime . Si tratta di prodotti che in alcuni casi richiedono conoscenze tecniche ed è consigliabile informare il proprio broker prima di investire con loro.

Dovresti sapere che nel mercato azionario puoi guadagnare sia quando sale che quando scende, il che offre possibilità in tutti i cicli di mercato.

Tipi di mercati

In questa sezione cerchiamo di sapere dove investire, se è meglio in una particolare azienda o nell'indice di un paese; Sì in valute o materie prime (materie prime). Per investire in società, è utile analizzare i loro bilanci per determinare la situazione finanziaria della società. Gli indici, come l' IBEX 35, sono costituiti dalle più importanti società del Paese ed è conveniente effettuare una macro analisi della situazione economica del paese e delle imprese (analisi fondamentale) e accompagnarli se si ha conoscenza di un'analisi tecnica (studio dei grafici) . Per valute e beni primari lo stesso.

Rischio e quantità

Il rischio tende ad essere più elevato per gli investimenti a breve termine, poiché in periodi lunghi le tendenze tendono ad essere attenuate e il rumore del mercato eliminato. Il rischio dipenderà da ciò che si desidera rischiare e dalla possibile redditività che si desidera ottenere. Ti consigliamo di avere un portafoglio diversificato (non correlato) in modo che sia difficile per tutti o molti dei tuoi investimenti sbagliare. In termini di quantità, consigliamo sempre solo di speculare con risparmi, cioè mai con i soldi che usi quotidianamente per vivere.