Puoi fumare mentre guidi?

Guidare è una delle attività che richiede più attenzione e concentrazione nella nostra giornata. È un'attività in cui entrano in gioco sia la nostra sicurezza sia quella degli altri utenti della strada pubblica. Pertanto, le norme di guida sono molto impegnative quando si tratta di vietare determinati tipi di comportamento che possono mettere a rischio la sicurezza del conducente o di altri utenti della strada.

In questo senso, i fumatori di solito hanno una domanda al riguardo. Puoi fumare mentre guidi? La rapida risposta a questa domanda sarebbe "sì" . Tuttavia, la risposta migliore sarebbe "dipende", poiché si tratta di una domanda che presenta alcuni aspetti più delicati di quanto possa sembrare all'inizio. Se vuoi saperne un po 'di più, continua a leggere e te lo diremo.

Puoi fumare mentre guidi? - cosa dice la DGT

Uno degli aspetti più importanti quando si risponde a questa domanda è di fare riferimento al codice di circolazione. In questo senso, il codice della strada non proibisce espressamente di fumare e guidare allo stesso tempo, come accade, ad esempio, con l'uso di un telefono cellulare o altri dispositivi simili (come tablet, cuffie, ecc.).

Tuttavia, ciò che il codice della strada specifica è l'obbligo del conducente di "mantenere la propria libertà di movimento, il campo visivo necessario e l'attenzione permanente alla guida" [1]. Come si vede, il problema non sarebbe tanto il fatto di fumare, ma il fatto che, nel fare ciò, ciò implica una distrazione alla guida.

In questo senso, qualsiasi attività che comporti una distrazione del volante (come fumare, truccarsi, bere, mangiare, leggere ...), nonostante non sia espressamente vietato dal regolamento, è potenzialmente punibile, purché sia ​​considerato che può essere motivo di distrazione al volante.

Fumare una violazione grave?

A causa di ciò che abbiamo menzionato nella sezione precedente, non è che il fumo sia un'infrazione grave, ma puoi tranquillizzare un autista per fumare, anche se, come abbiamo spiegato, non sarai sanzionato per il semplice fatto del fumo, ma perché il fumo implica una perdita di attenzione o concentrazione sulla strada.

In questo senso, si deve tenere presente che chiunque valuterà ciò che è o non è degno di essere considerato come una mancanza di attenzione o concentrazione alla guida, sarà l'autorità competente (cioè le guardie del traffico o la polizia corrispondente secondo il caso). In questo modo, un conducente ritiene che fumare in condizioni di sicurezza sarà poco rilevante se, al contrario, un agente con autorità ritiene che i fatti non siano così.

Penalità del traffico per guida in stato di ebbrezza

Per quanto riguarda la multa stabilita in questi casi, sebbene il contesto in cui deve essere presa in considerazione l'ammenda, che potrebbe comportare un costo più elevato, sarà generalmente una sanzione di 100. euro. Tuttavia, come accennato, questa multa dipenderà da altri fattori, come, ad esempio, se oltre a essere puniti per il fumo, si viene penalizzati anche per il superamento del limite di velocità consentito per la strada in questione.

Perché fumare è "proibito" dalla guida

D'altra parte, al di là della sanzione che il fumo e la guida possono comportare allo stesso tempo, ci sono altri aspetti che dovremmo prendere in considerazione e che rendono questa abitudine, al di là degli aspetti della salute, molto sconsigliabile durante la guida.

Uno dei motivi per cui non si dovrebbe fumare durante la guida è a causa dell'elevata possibilità che si tratti di un incidente sulla strada . Il problema può verificarsi per due motivi.

  1. In primo luogo, a causa della distrazione che ciò comporta quando si deve essere attenti ad accendere la sigaretta e al fatto di fumare e lanciare la cenere.
  2. In secondo luogo, un altro degli aspetti che tendono ad essere incidenti e che sono legati al tabacco sono quelli che collegano bruciare con le sigarette e dare una svolta improvvisa.

Tieni presente che, quando si fuma, c'è il rischio di bruciare. Questo è un incidente, quindi è qualcosa che non può essere controllato in altro modo se non posticipando l'atto del fumo quando non si guida. Inoltre, dopo la combustione, è frequente rimuovere la parte interessata della mano o del corpo con la brusca, che può causare uno spostamento involontario, ma le cui conseguenze possono essere drammatiche per tutti gli occupanti del veicolo e gli altri utenti della strada.

Ora che sai se puoi fumare mentre guidi, potresti essere interessato anche a questo altro articolo su Come evitare un biglietto per parlare con il tuo cellulare se non ti fermano.

riferimenti
  1. Juridical Publisher Sepin, ROYAL DECREE 1428/2003, disponibile su: //bit.ly/2N6Sznh