Come funziona una macchina ibrida

Un'auto ibrida è uno che ha due tipi di motore, uno a benzina o diesel e un altro elettrico, che non inquina. Ha un dispositivo che controlla quando il veicolo è sufficiente per lavorare con il motore elettrico e quando, al contrario, è necessario utilizzare quello che ha bisogno di carburante. Oltre a ciò inquinano meno delle auto convenzionali, a lungo termine rappresentano un risparmio dal momento che richiedono meno carburante. In .com spieghiamo come funziona un'auto ibrida .

motore

Un'auto ibrida ha due tipi di motore:

  • Motore elettrico È quello che rende questo tipo di auto non inquinante e che, nella maggior parte dei modelli, funziona come priorità, purché abbia energia. Oltre ad essere pulito, non percepisci il rumore che produce e questo è ciò che provoca la sensazione che l'auto sia spenta quando, ad esempio, ti fermi a un semaforo.
  • Motore termico Può essere benzina o diesel. È come quello che ha un'auto tradizionale, ma molto meno potente, poiché, in pratica, viene utilizzato quando l'elettricità non ha abbastanza energia per spostare il veicolo.

batteria

Le batterie si trovano solitamente nella parte posteriore della macchina ibrida e la sua funzione è quella di fornire energia al motore elettrico. Sebbene alcuni modelli possano essere caricati esternamente, il più comune è che sono caricati solo con movimento.

Quando il motore elettrico dà più energia di quella che l'auto ha bisogno di circolare, le batterie raccolgono questo surplus. Viene anche dato il processo inverso, cioè quando il motore elettrico non ha più energia, prima di andare in termica, verranno utilizzate le riserve che si trovano nella batteria, se questo è il caso.

Pulitore in città

Questo modo di operare fa sì che le auto ibride inquinino meno su percorsi come quelli che si verificano in città, con molto traffico e fermate costanti. A questo punto, va notato che le auto ibride possono sfruttare la forza frenante per immagazzinare energia nelle batterie.

Al contrario, nei lunghi viaggi alle alte velocità, il motore termico dovrà lavorare di più per fornire energia al veicolo.