Cause di cattivo odore nei cani

Se condividi il tuo giorno con un cane, avrai notato che a volte ha un odore molto forte e persino cattivo e potresti anche chiedertene perché questo odore è dovuto. La prima cosa che devi pensare è che i cani odorano come i cani e che gli umani di solito non ci piacciono, perché di solito è intenso. Ma, anche se non ci piace, ne hanno bisogno per comunicare tra loro e con altri animali. Inoltre, questo particolare aroma cambia da un cane all'altro, anche se gli umani lo notano appena.

Se ti sei mai chiesto quali sono le cause dei cattivi odori nei cani, puoi fare in modo che il tuo animale abbia un odore migliore, continua a leggere questo articolo e scoprilo.

Eccessiva secrezione di grassi

Uno dei motivi principali per cui il tuo cane può avere un cattivo odore è che hai una sovrapproduzione di grasso, il che significa che il tuo corpo, attraverso la sua pelle, genera più grasso del normale.

In un modo normale, i cani producono più sebo delle persone perché i loro pori sono molto più aperti e la loro pelliccia e il mantello ne hanno bisogno. Questo agisce come uno strato protettivo della pelle contro le infezioni, quindi è necessario che sia sano. Se li bagniamo in eccesso possiamo distruggerli e, quindi, possono apparire problemi cutanei. Quindi, questo è il motivo per cui, tra le altre ragioni, i cani non possono fare il bagno ogni giorno.

Quindi, se lo bagniamo troppo spesso, usiamo shampoo, deodoranti e profumi per le persone (con un pH diverso da quello dei canidi) o non diamo una dieta adeguata al nostro animale domestico, lo faremo per decontrarre la produzione di sebo, causando cattivo odore

Infezioni della pelle

Se ritieni che il tuo animale abbia un cattivo odore, o più intensamente, controlla immediatamente lo stato della tua pelle, poiché è possibile che tu possa avere un'infezione della pelle, sia che essa sia causata da lesioni, allergie, dermatiti o infestazioni parassitarie . Oltre a rilevare un odore strano e forte, vedrai altri sintomi come il fatto che non puoi smettere di grattarti o che fa male quando accarezzi la pelle.

In questo caso, per sapere se il tuo animale soffre di una delle malattie della pelle comuni nei cani, dovresti rivolgerti immediatamente al veterinario per individuare la causa di questo problema e, quindi, il tuo cane può iniziare il trattamento il prima possibile, migliorando il suo stato di salute e il suo odore.

Mancanza di pulizia

Proprio come un eccessivo grooming può causare eccessiva produzione di grasso e causare problemi nel derma e un odore orribile nel nostro animale domestico, la mancanza di igiene ti farà anche chiedere perché il mio cane ha un cattivo odore?

Non dobbiamo fare il bagno al nostro animale domestico, infatti, una volta al mese o un mese e mezzo è più che sufficiente; Anche se di solito non ti sporchi nei campi o nei parchi, puoi passare più tempo senza usare shampoo o profumi sulla tua pelle, soprattutto se la spazzoli quotidianamente. Ma, essendo troppo lungo senza lavarsi o bagnarsi, il nostro compagno peloso finirà per avere un cattivo odore. Pensa che i grovigli nei capelli faranno accumulare più polvere e sporcizia.

Pertanto, se i tuoi peli hanno un odore terribile e pensi che non sia dovuto ad altre cause, pensa a quando è stata l'ultima volta che lo hai lavato in condizioni e inizia dandogli una buona spazzolatura o portalo alla cura del cane. Se questo è il problema con una buona sessione di igiene sarà risolto, se al contrario c'è un odore insopportabile o un odore strano, meglio portarlo dal veterinario.

Scopri in questo altro articolo come spazzolare i capelli del mio cane correttamente per mantenere una buona pulizia di questo e farlo sembrare sano.

Problemi gastrointestinali

I cani possono anche avere un odore fatale a causa di problemi intestinali, possono avere problemi di gas e flatulenza prodotti da stitichezza, gastroenterite o diarrea . Pertanto, se a volte senti una puzza che viene dal tuo peloso, assicurati di sapere quando è stata l'ultima volta che hai fatto movimenti intestinali o se, al contrario, hai avuto un episodio di diarrea o addirittura di vomito. Dovresti andare dal veterinario per finire di determinare qual è il problema e, in questo modo, puoi offrirti il ​​trattamento migliore in modo che si riprenda il prima possibile.

Inoltre, senza che il cane si ammali, è possibile che la sua flatulenza abbia un odore peggiore rispetto alle altre volte. In questo caso, dovresti pensare se hai cambiato di recente il tipo di cibo o di marca, perché potrebbe non essere molto buono o che alcuni dei componenti del mangime sono difficili da digerire per lui. Sarebbe meglio se gli restituissi il cibo di prima o se cercassi un altro marchio con ingredienti più morbidi e facilmente digeribili.

Ghiandole anali

I canidi, come altri animali, hanno ghiandole ai lati dell'ano che secernono una sostanza che li aiuta a lubrificare le feci e funge da marchio di odore personale, che serve a comunicare e riconoscersi a vicenda. A volte, questa sostanza può addensarsi e causare l'intralciamento delle ghiandole, il che fa sì che la lattina provi disagio e persino dolore nei casi più gravi. Inoltre, altri problemi possono verificarsi nelle ghiandole anali e rendono il nostro cane molto cattivo.

Per evitare questo o risolverlo, è fondamentale imparare a pulire l'area anale e perianale del nostro cane, come ti mostriamo in questo video. Ma se pensi di non poterlo fare a casa, puoi portare il tuo animale domestico da un parrucchiere o centro veterinario.

Otite e infezione all'orecchio

Un'altra causa di cattivo odore nei cani è senza dubbio l'otite e le infezioni dell'orecchio. L'otite nei cani è una condizione molto comune in cui vi è un'infiammazione del condotto uditivo di questi che può verificarsi per diversi motivi, sia allergia, un oggetto estraneo, acqua accumulata non asciugando bene le orecchie, o anche da un colpo .

Quando un'otite non viene trattata in tempo, provoca facilmente un'infezione all'orecchio . in questo caso noteremo gli stessi sintomi dell'infiammazione ma più esagerati poiché il disagio e il dolore saranno maggiori e faranno graffiare ancora di più l'animale, scuotere la testa in modo esagerato e strofinare contro oggetti che cercano sollievo nelle orecchie.

In entrambi i casi, a causa di infiammazione, eccesso di cera e persino pus, il nostro animale domestico avrà un cattivo odore e dovremmo andare dal veterinario. se non viene trattato bene e nel tempo l'infezione può diffondersi e anche finire per causare la sordità.

Igiene orale

Un'altra possibilità che il tuo peloso possa emanare cattivo odore è il tuo respiro. Se il tuo cane ha l'alitosi devi assicurarti che non abbia un accumulo di tartaro che possa causare un'infezione in bocca. La malattia parodontale o il tartaro accumulato in eccesso faranno molto male all'odore della bocca del tuo migliore amico. Se ritieni che questo sia il problema, dovresti chiedere al veterinario per un po 'di tempo di fare controllare la bocca e decidere se è necessaria una pulizia professionale e iniziare un trattamento per migliorare le tue condizioni.

Inoltre, trova in questo altro articolo come evitare il tartaro sui denti del mio cane in modo che questa situazione non si verifichi o si ripeta.

farmaci

Alcuni medicinali possono migliorare l'odore del cane e persino produrre odori diversi dal solito. Questi si verificano con alcuni antibiotici e, soprattutto, con alcuni farmaci per il trattamento dei problemi renali.

Se il tuo cane sta seguendo un trattamento e pensi che abbia un odore strano o molto forte, discuterlo con lo specialista che lo ha prescritto per sapere se è possibile che questo sia il motivo o, se non è probabile che sia, quindi eseguire i test necessari per rilevare l'origine della puzza.