Differenza tra sistema e dispositivo

Hai lasciato il tuo studio medico confuso dai termini tecnici usati dal medico? Se hai difficoltà a capire a cosa si riferisce lo specialista, non preoccuparti. Oggi, in, spieghiamo le differenze tra il sistema e l'apparato del corpo umano in modo da chiarire i tuoi dubbi e conoscere meglio il tuo corpo e, inoltre, scopriamo la definizione di dispositivi e sistemi.

Sistemi e dispositivi sono i componenti del corpo umano, uno degli organismi più complessi dell'universo. Se uno qualsiasi di questi sistemi o dispositivi non adempie alla loro funzione, sussiste il rischio di gravi problemi di salute. Pertanto, identificare ciascuno dei componenti è essenziale per prendersi la massima cura del proprio benessere. Scopri, quindi, la differenza tra sistema e dispositivo .

Qual è il sistema del corpo umano

L'origine della parola "sistema" si trova nel sistema latino e significa l'unione di elementi in modo organizzato. Quando si parla del corpo umano, un sistema si riferisce all'insieme di organi simili in base alla loro origine e struttura .

Inoltre, l'obiettivo dei sistemi è quello di lavorare insieme per svolgere una specifica funzione fisiologica nel corpo e prima di parlare di ciascuno di essi, si dovrebbe sapere che la somiglianza degli organi che compongono un sistema è stabilita dal tipo di tessuto del corpo. che è composto.

Sistemi del corpo umano

Gli specialisti del soggetto pongono opinioni diverse quando classificano i sistemi del corpo umano. Tuttavia, poiché, vogliamo parlarti di quelli principali:

  • Sistema nervoso: la sua missione è elaborare gli stimoli e generare le risposte appropriate a ciascuno di essi. È suddiviso nei sistemi nervoso, periferico nervoso e sensoriale periferico. I suoi organi principali sono il midollo spinale, l'encefalo, i nervi, i gangli, le terminazioni nervose e il sistema sensoriale.
  • Sistema circolatorio: guidato dal cuore come un motore, questo sistema è responsabile per nutrire ogni cellula del corpo. L'ossigeno e i nutrienti vengono trasportati attraverso le vene e le arterie ma, in aggiunta, questo sistema raccoglie anche il metabolismo dei rifiuti e li rimanda agli organi responsabili dell'eliminazione dal corpo.
  • Apparato respiratorio: i suoi componenti principali sono le narici, la faringe, la laringe, la trachea, i polmoni e il diaframma e il suo compito principale, come ben sai, è quello di portare nel cuore l'ossigeno necessario per la vita delle cellule. Successivamente, questo sistema è responsabile della rimozione dell'anidride carbonica dal sangue dal corpo.
  • Apparato digerente: incarnato nell'immagine sottostante, è responsabile della trasformazione del cibo in nutrienti utilizzabili. La bocca, l'esofago, lo stomaco, l'intestino tenue, il colon, il retto e l'ano sono gli organi che appartengono a questo sistema. Inoltre, il fegato e il pancreas partecipano al processo digestivo producendo succhi gastrici.
  • Escretore o sistema urinario: è responsabile del mantenimento dell'equilibrio chimico del corpo attraverso l'espulsione del metabolismo dei rifiuti. Anche i reni, la vescica, gli ureteri, l'uretra e gli sfinteri fanno parte di questo sistema.
  • Sistema endocrino: è responsabile della regolazione del metabolismo, della funzione sessuale e della crescita. Questo si ottiene grazie agli ormoni secreti dalle otto ghiandole che il corpo umano possiede.
  • Sistema immunitario: la sua funzione principale è quella di combattere batteri, virus e qualsiasi agente che disturba o minaccia il normale funzionamento del corpo.
  • Sistema linfatico: si oppone alla diffusione di malattie, distrugge o elimina sostanze tossiche e trasporta i lipidi (composti organici come grassi o oli) nel sangue. Consiste in dotti circolatori o capillari in cui il liquido prodotto nei tessuti è immagazzinato e distribuito.
  • Sistema riproduttivo: è responsabile della combinazione degli elementi necessari per raggiungere la concezione o riproduzione umana. Il sistema riproduttivo femminile è composto da ovaie, tube di Falloppio, vagina e utero, mentre nel caso dell'uomo, i testicoli, i dotti deferenti e il pene sono i suoi organi riproduttivi.
  • Sistema muscolare: la sua funzione è quella di permettere il movimento posturale e sanguigno grazie ai 650 muscoli che abbiamo distribuito in tre tipi: scheletrico, liscio e cardiaco.
  • Sistema scheletrico o osseo: è responsabile di dare struttura e mobilità all'organismo, oltre a creare cellule del sangue e immagazzinare il calcio. È composto da 206 ossa.
  • Sistema tegumentario: pelle, capelli e unghie fanno parte di questo sistema. Svolge funzioni di difesa e protezione e, inoltre, regola la temperatura del nostro corpo e aiuta nella purificazione metabolica dell'organismo.

Se vuoi conoscere più a fondo i diversi sistemi del corpo umano, ti consigliamo questo articolo sui sistemi del corpo umano e le loro funzioni.

Che cos'è un dispositivo

Un apparato è l' insieme di sistemi che contribuiscono a svolgere una stessa funzione . Ad esempio, il sistema respiratorio cattura l'ossigeno con cui, successivamente, il sistema circolatorio nutrirà le cellule. In questo caso, due sistemi lavorano insieme per svolgere un compito vitale. Secondo la complessità delle funzioni da soddisfare, gli specialisti distinguono sei apparati che vedremo in seguito.

Apparecchio del corpo umano

Secondo la classificazione ufficiale, possiamo distinguere questi dispositivi nel corpo umano:

  • Sistema cardiovascolare: composto da cuore, arterie, vene, vasi capillari e arteriole responsabili del trasporto di sangue attraverso il corpo umano.
  • Apparato respiratorio: Come abbiamo visto in precedenza, il sistema respiratorio è formato dai polmoni e dalle vie aeree che sono responsabili del passaggio dell'ossigeno attraverso il nostro corpo al fine di ossigenare il sangue.
  • Apparato digerente: tutti gli organi che fanno parte del sistema digestivo sono responsabili della trasformazione del cibo che consumiamo in energia in modo che il nostro corpo possa beneficiare dei suoi nutrienti. Se desideri informazioni più dettagliate su questo importante dispositivo, non perdere questo articolo su Quali sono le parti del sistema digestivo.
  • Dispositivo riproduttivo: come indica il nome, la funzione di questo dispositivo è di funzionare per la riproduzione sessuale.
  • Dispositivo escretore o urinario: attraverso gli escrementi e le urine, gli organi che compongono questo dispositivo (reni e vie escretorie) sono responsabili della rimozione dei rifiuti inutili dal sangue.
  • Apparato locomotore: la funzione del sistema locomotore non è altro che proteggere alcuni organi vitali e consentire il movimento degli esseri umani attraverso il sistema osseo e il sistema muscolare.

Differenza tra sistema e dispositivo

Le caratteristiche principali per stabilire le differenze tra sistema e apparato nel corpo umano sono il tipo di tessuto e il numero di organi che li completano.

  • Per quanto riguarda il tipo di tessuto, i sistemi raggruppano quegli organi composti da tessuti simili o omogenei. Ad esempio, gli organi appartenenti al sistema scheletrico hanno un tipo di tessuto diverso da quello presente negli organi dell'apparato digerente. Al contrario, i dispositivi sono composti da organi i cui tessuti sono eterogenei o diversi .
  • Inoltre, un apparato ha un numero maggiore di organi perché è composto da due o più sistemi. Pertanto, l'organizzazione di un apparato è solitamente più complessa di quella di un sistema.
  • È importante notare che alcuni esperti usano le parole "sistema" e "apparato" come sinonimi, anche se in pratica non lo sono.

Differenza tra organo e sistema

Un organo è solo uno dei componenti di un sistema . Quindi, la differenza principale tra "organo" e "sistema" è osservata negli elementi che li compongono.

Ogni organo è composto da masse cellulari o tessuti omogenei e strutturato per soddisfare determinate funzioni all'interno del corpo. Ad esempio, il cuore è uno degli organi più importanti del corpo umano, ma non si direbbe che sia un sistema, ma piuttosto un organo che fa parte del sistema circolatorio.

I sistemi, come abbiamo visto, riuniscono un gruppo di organi che lavorano insieme per eseguire una funzione vitale. In questo caso, il cuore da solo non può svolgere con successo il suo compito, perché richiede le arterie e le vene.