Quali sono le isole Baleari

Le Isole Baleari sono un arcipelago spagnolo situato nel Mar Mediterraneo, al largo della costa orientale della penisola iberica, formato da 5 isole e diversi isolotti. È diviso, concretamente, in due diversi gruppi di isole. Da un lato troviamo le cosiddette "Gimnesi" nel Nordest, che sono Maiorca, Minorca e Cabrera ; e dall'altra, le "Pitiusas" nel sud-ovest che sono Ibiza e Formentera . L'arcipelago delle Baleari conta circa un milione di abitanti e, grazie al suo clima temperato e alla bellezza dei suoi luoghi e delle sue spiagge, è una delle principali destinazioni turistiche spagnole. In questo articolo su cosa sono le Isole Baleari, vi diciamo molto di più su ciascuna di esse.

Isole Baleari: Mallorca

Maiorca è la più grande isola dell'arcipelago delle Baleari con un territorio di oltre 3.500 km2 e una popolazione di oltre 860.000 abitanti. La sua capitale è Palma di Maiorca, dove risiede poco meno della metà degli abitanti di tutta l'isola. L'isola ha un totale di 53 comuni, tra i quali i più importanti e popolati sono Palma, la capitale, Manacor e Inca. Le sue lingue ufficiali sono il catalano come lingua propria e spagnolo. Tra tutte le isole Baleari, Maiorca è forse la più turistica, offre innumerevoli paesaggi meravigliosi, spiagge di sabbia fine e acque cristalline, nonché la grande attrazione della baia di Palma e la Serra de Tramuntana.

Isole Baleari: Minorca

Minorca è la seconda isola più grande dell'arcipelago delle Baleari e il suo nome deriva proprio da Minorica, poiché è più piccola di Maiorca. Ha una superficie di 702 km2 e una popolazione di quasi 95.000 abitanti. È l'isola più orientale dell'arcipelago ed è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall'UNESCO nel 1993. Mahón, la capitale, e la Ciutadella sono i comuni più importanti dell'isola, sebbene abbia anche sei altri comuni territoriali come Alaior, Ferreries, Es Castell, Sant Lluis, Es Mercadal e Es Migjorn Gran. Allo stesso modo, a Minorca le lingue ufficiali sono il catalano e lo spagnolo.

Isole Baleari: Ibiza

La terza isola dell'arcipelago delle Baleari che serve l'estensione è l'isola di Ibiza, situata a sud-ovest di Maiorca ea nord di Formentera, accanto alla quale fa parte del gruppo delle Pitiusas . Ha una superficie di 570 km2 e una popolazione di circa 134.000 abitanti. La sua capitale è Ibiza ( Eivissa in catalano) e il suo territorio è diviso in cinque comuni: Ibiza, Santa Eulalia del Rio, San Jose, San Antonio Abad e San Juan Bautista. L'isola di Ibiza è un riferimento nazionale e internazionale come destinazione turistica, nota soprattutto per la sua vivace vita notturna e le sue bellissime spiagge.

Isole Baleari: Formentera

L'isola di Formentera è tra le isole Baleari abitate la più piccola e la più meridionale. Ha una superficie di 83 km2 e una popolazione di 11.000 abitanti. Si trova a sud dell'isola di Ibiza, da cui è separata da un canale di 4 km. La capitale di Formentera è San Francisco Javier e, sebbene sia amministrativamente costituita da un solo comune, ha diversi centri urbani come San Francisco Javier, la sua capitale, Sant Ferran de Ses Roques, El Pilar de La Mola, Es Caló de Sant Agustí, La Savina e Es Pujols. La principale fonte economica dell'isola è il turismo, poiché molti turisti vengono a Formentera per scoprire le sue paradisiache spiagge del Mediterraneo.

Isole Baleari: Cabrera

Infine, nel sud di Maiorca troviamo l' isola di Cabrera, un piccolo arcipelago che ha una superficie di 16 km2 e appartiene al comune di Palma di Maiorca. Lì, è possibile trovare uno dei migliori ecosistemi inalterati del Mediterraneo con un incredibile fondale marino. Per questo motivo, quest'isola e altri piccoli isolotti che lo compongono sono stati dichiarati Parco naturale marittimo e terrestre.