Qual è la differenza tra scadere e scadere

Espirare o scadere ? Quando ne usiamo uno e quando succede l'altro? Intendono la stessa cosa? Le parole parodia possono generare confusioni multiple poiché sono quelle che presentano una relazione di somiglianza tra loro, che può essere nella forma di pronunciarle o di scriverle. In molte occasioni usiamo queste parole nel contesto sbagliato a causa della mancanza di conoscenza del loro significato e delle loro differenze. Pertanto, in questo articolo, ti diciamo qual è la differenza tra espirare e scadere .

respirare

Secondo il Dizionario della Royal Spanish Academy (RAE) useremo la parola "expire" quando ci riferiremo a uno dei seguenti significati:

  • Fai un respiro
  • Porta l'aria esterna ai polmoni.
  • Espellere l'aria aspirata.
  • "Espirare, liberare un buon corpo o un cattivo odore".
  • "Dicendo specialmente dello Spirito Santo: infondi spirito, incoraggia, muovi".

Esempi :

Espirare per prendere aria.

Rélajate, espira e rilascia l'aria a poco a poco.

Ora è necessario espirare l'aria introdotta per eseguire correttamente il test.

Questa bottiglia odora l'odore di limone.

scadere

RAE raccoglie il termine "scadenza" con i seguenti significati:

  • "Fine vita".
  • Detto di un periodo di tempo che finisce, finisce.

Quindi, useremo la "scadenza" solo quando vogliamo fare riferimento a una persona o animale che è morto o quando termina un periodo di tempo. Quando parliamo di prendere un respiro, per esempio, useremo "esalare" con "S".

Esempi :

La scadenza per richiedere la borsa di studio è scaduta.

Era stato molto male per molto tempo e la scorsa notte è scaduto.