Qual è la differenza tra sopra e sopra

Il nostro linguaggio è pieno di parole che si prestano alla confusione e il cui significato è talvolta così simile che è difficile per noi sapere in quali situazioni dovremmo usarle. Questo è il caso di termini come efficace ed efficiente, e anche di parole come sopra e sopra, che usiamo normalmente indifferentemente quando hanno davvero una leggera distinzione. Ti sei mai chiesto qual è la differenza tra sopra e sopra ? In .com te lo spieghiamo in dettaglio.

Passi da seguire:

1

Sopra e sopra ci sono due avverbi che spesso usiamo indistintamente, e sebbene abbiano certamente un significato simile, hanno lievi differenze che indicano in quali condizioni è appropriato usarli.

2

Sopra è un avverbio che viene usato per indicare che qualcosa o qualcuno si trova nella parte più alta di uno spazio fisico, che si muove nella direzione più alta o che è posizionata sopra l'altra in senso fisico o figurativo. Può anche significare "oltre" quando lo usiamo in frasi che indicano quantità, ad esempio "il prezzo è superiore a € 100"

Questa parola è solitamente preceduta da preposizioni di movimento, quindi è più comune utilizzarla in situazioni di questo tipo. Ad esempio:

"Cammina e lo troverai"

"Mi guardò dall'alto in basso con disprezzo"

3

D'altra parte, ha un significato simile. Serve per indicare la parte più alta rispetto ad un'altra parte inferiore. Qui sta la prima differenza tra sopra e sopra, il primo termine è applicato alla parte più alta mentre l'altro è il posto più alto rispetto a quello inferiore, ad esempio "visse in cima alla signora al quarto piano"

Questa parola è anche usata per dire che qualcosa è molto vicino nel tempo "la caduta è già in cima", o come sinonimo dell'espressione nonostante tutto o insieme a quello, per esempio "è caduto e la sua caviglia è stata ferita "

4

Certamente entrambi sopra e sopra si riferiscono alla parte superiore di qualcosa, tuttavia il termine sopra di solito è usato accompagnato dal movimento mentre sopra è statico.

Ad esempio:

"Se vuoi cercarlo, dobbiamo andare di sopra a trovarlo"

"Ho lasciato i soldi in cima al libro"

Un'altra differenza da evidenziare è che sopra significa una posizione assoluta, soprattutto, non ha bisogno di un altro riferimento da confrontare, mentre sopra indica una posizione alta rispetto ad un altro punto, quindi di solito è accompagnato da un complemento che specifica. Ad esempio:

"La casa è sulla strada"

"Lo troverai sul tavolo"