Quali dovrebbero essere le prime letture per un bambino

Le prime letture in un bambino segnano più di quanto tu possa immaginare, poiché la loro volontà di leggere risiederà in queste prime sensazioni. È essenziale migliorare il pensiero riflessivo e l'immaginazione e, soprattutto, creare questa abitudine tanto importante quanto il tempo libero e non come un obbligo. Non solo dovresti avere le prime letture che segnano la scuola, ma questo è un aspetto che deve essere lavorato da casa in precedenza, al fine di familiarizzare il bambino con la lettura. Pertanto, da .com vogliamo consigliarti su quali dovrebbero essere le prime letture per un bambino.

L'esempio

Perché ci siano le prime letture di un bambino, devi prima essere motivato a leggere e, per questo, devi avere un esempio da seguire. Anche se un bambino è molto piccolo, ad esempio con meno di due anni, probabilmente penserai che un libro è un giocattolo, tuttavia questo non dovrebbe preoccuparti, osservando i disegni e interagendo con il libro che ha suoni e trame, sarà più vicino al mondo della lettura.

Inoltre, un bambino che balbetta ascolta anche. Quindi non esitare a leggere i racconti, con le pause per guardare le immagini e divertirti.

Letture in base all'età

A seconda del livello di maturità del bambino, deve essere il livello di difficoltà di lettura. Un libro di lettura per un livello di sei anni non sarà lo stesso di uno dei dodici.

Dopo due anni il bambino passa attraverso un importante sviluppo linguistico e inizia a capire alcune storie. Pertanto, è importante avvicinarsi alla lettura leggendola, ma sempre con illustrazioni significative.

Man mano che il bambino matura, lo farà anche leggendo, in modo che la sua comprensione sia rafforzata e sarà in grado di leggere libri con più testo e meno disegno. Tuttavia, fino a 12 anni è una buona idea che le letture siano sempre accompagnate da illustrazioni, poiché in questo modo i bambini elaborano meglio le informazioni.

Quale tema scegliere?

Il tema che il bambino vuole, basta guidarlo. Quando il bambino domina la lettura, circa 6 o 7 anni, dovrebbe avere abbastanza libertà per scegliere quelle letture che sono più divertenti. In questo modo puoi associare il tuo tempo di lettura al tempo libero e non all'obbligo o all'apprendimento.

Guida con guida e mai con imposizione in modo che la tua scelta sia tua e in questo modo hai l'iniziativa. Per avere buone prime letture devi godertele.

orientamento

Non negare al bambino una lettura perché ritieni che non sia appropriato se rientra nel suo livello di maturità . Se un bambino è interessato a leggere delle principesse e una ragazza sui dinosauri, perché negare che lo facciano? L'importante è che si divertano con le loro prime letture in modo che in futuro possano divertirsi a essere lettori.