Suggerimenti per i genitori separati

I divorzi non riguardano solo la coppia in questione, ma spesso sono i bambini che possono essere più colpiti se la separazione non viene effettuata nel miglior modo possibile. È così importante come dire a tuo figlio che stai divorziato, come agire una volta che la separazione è già avvenuta. In questo modo, è utile tenere a mente alcuni punti in modo che tutto si sviluppi con la massima naturalezza e rispetto nei confronti del tuo ex-partner. Quindi sai come farlo, in .com abbiamo alcuni consigli per i genitori separati.

Passi da seguire:

1

Discreditare la coppia precedente di fronte ai bambini può danneggiare la loro autostima, dal momento che i bambini si sentono parte del loro padre e parte della loro madre, per così dire malato dell'altro genitore equivale a parlare male di se stessi.

2

È positivo rassicurare i bambini spiegando che non hanno avuto nulla a che fare con la rottura, non hanno alcuna responsabilità, perché è una decisione degli anziani. Molti bambini assumono il senso di colpa dei genitori e questo è un peso che possiamo alleggerire.

3

Incoraggia i tuoi figli a vedere frequentemente il loro partner precedente, facendo tutto il possibile per facilitare le visite . Con la separazione vivono anche momenti difficili e agendo facilitando il contatto con l'altro genitore che stai aiutando.

4

Ricorda che anche se il tuo rapporto è rotto, per tuo figlio lui / lei è ancora tuo padre / madre, quindi devi imparare a distinguere tra i tuoi bisogni e desideri e quelli dei tuoi figli.

5

Quando il bambino torna da una visita, l'altro genitore rispetta la loro privacy, lascia che ti dica cosa vuole ed evita di fare domande.

6

La separazione è un grande cambiamento a livello familiare, prima si assume e meglio si assimila, più li aiuterai.

7

Se sei in grado di adattarti alla nuova situazione, anche i tuoi figli saranno in grado di farlo. Vedervi piangere negli angoli o arrabbiarsi con il vostro ex-partner non li aiuta. Di fronte a loro sempre bene, quindi se le emozioni ti eccedono, cerca un aiuto professionale o qualcuno di cui ti fidi con cui sfogarti.

8

È bello aiutare il tuo bambino a esprimere i propri sentimenti . Puoi motivarlo con domande come, come ti senti oggi? Cos'è che ti preoccupa di più? ... Ma non insistere, offri la possibilità tutte le volte che è necessario, ma senza molestie .

9

Ricorda che l'accordo regolamentare stabilisce le regole di azione (ad esempio quali sono i giorni i minori con cui genitore), ma ciò che dovrebbe prevalere è il buon senso e l'accordo reciproco tra i genitori, e in caso di mancato raggiungimento un po 'd'accordo quindi è conveniente essere guidato dall'accordo.