Aloe vera per la pelle dei cani - benefici e come applicarlo

L'aloe vera o aloe vera è una delle piante più comuni per uso domestico per curare le ferite della pelle e altri disturbi a causa delle sue elevate proprietà curative. Quindi, forse, quando il nostro animale domestico richiede anche le nostre cure, pensa all'aloe vera per darla al nostro cane.

L'aloe vera è una pianta adattogena, cioè aiuta l'organismo a ritornare al suo stato naturale di salute. Pertanto, servirà sia per le ferite della pelle che per riparare gli organi interni. Nel caso dei cani, la pianta può anche aiutarli a curare diversi disturbi interni ed esterni. Se sei interessato all'argomento, in questo articolo spiegheremo come funziona l' aloe vera per la pelle dei cani, così come i suoi benefici e come applicarla.

A cosa serve l'aloe vera: benefici per la pelle dei cani

Generalmente, i famosi benefici di aloe vera sono perché contiene grandi quantità di vitamina A, B, C ed E, carboidrati, tannini, fitosteroli, amminoacidi, minerali come calcio, magnesio, zinco, potassio, fosforo o ferro, terpeni, enzimi, acqua e acidi, tra gli altri. Per tutto questo, l' aloe vera ha molte proprietà medicinali, come ad esempio:

  • Antiinflamatorio
  • antidolorifico
  • guarigione
  • Rinnova le cellule danneggiate
  • Migliora la circolazione sanguigna
  • antibiotico
  • antimicotico
  • antivirale
  • energizzante
  • digestiva
  • desintoxicante
  • Migliora l'assorbimento dei nutrienti
  • Migliora l'assorbimento del farmaco
  • idratante
  • Allevia il prurito

Inoltre, se noi o il nostro animale domestico curiamo, è bene sapere che l'aloe non interagisce con nessun farmaco, cioè che non altera la funzione di detti farmaci o crea effetti avversi, poiché la funzione principale di questa pianta è quella di stabilizzare le anomalie del corpo.

Proprietà e benefici dell'aloe vera per i cani

L'utilizzo di aloe per la pelle dei cani non causerà mai problemi, poiché ha molti vantaggi per i nostri animali domestici. Adattando le proprietà menzionate nella sezione precedente ai cani, vedremo che l'aloe vera è molto utile nei seguenti casi:

  • Allergie : allergie cane possono causare prurito alla pelle, eruzioni cutanee o infiammazioni. Grazie alle proprietà antinfiammatorie, analgesiche, idratanti e di rinnovamento cellulare dell'aloe, il nostro cane sarà in grado di riposare dai sintomi della sua allergia a livello cutaneo.
  • Dermatite : questa malattia si verifica a causa di infiammazione del derma, cioè della pelle, e può essere dovuta a una reazione allergica, punture di pulci, infezione fungina o irritazione da una sostanza tossica. Pertanto, le proprietà medicinali di aloe vera come anti-infiammatori, antifungini o analgesici, aiuteranno a trattare la dermatite del nostro cane.
  • Perdita di capelli : questo può essere dovuto a lesioni, infezioni o malattie, ma le proprietà riparative di aloe vera potrebbero partecipare alla rigenerazione cellulare della pelle del nostro cane e, di conseguenza, renderlo probabile che lascerà di nuovo i capelli.
  • Ferite : la capacità curativa e rigenerativa di questa pianta aiuterà a guarire le ferite del nostro cane. Inoltre, ti proteggerà da infezioni virali, batteriche e fungine.
  • Cicatrici : poiché l'aloe può riparare i danni a livello cellulare, è in grado di trattare le cicatrici sia nuove che vecchie.

Altri benefici e proprietà di aloe vera per i cani

  • Organi danneggiati : il succo di aloe vera può essere buono per i cani, specialmente in caso di problemi al fegato, aiutando a disintossicare l'organo e ripararlo.
  • Squilibri ormonali : fornire la pianta allo stesso modo, può aiutare a bilanciare gli ormoni dei cani, poiché aiuta il corretto funzionamento del corpo.
  • Tumori : questi casi sono più complicati e qui questa pianta può non essere sempre efficace, ma di solito aiuta a rallentare la crescita cellulare e la mancanza di controllo.
  • Problemi digestivi e intestinali : se il nostro cane soffre di mancanza di appetito, anoressia, diarrea, vomito o anche raffreddori, il gel di questa pianta migliorerebbe tutti questi problemi grazie a tutte le sue proprietà.

Tuttavia, per somministrare l'aloe per via orale al nostro cane, è meglio andare prima dal veterinario in modo che lui o lei ci consiglierà la dose e la durata del trattamento.

Come usare l'aloe vera per la pelle dei cani

Ci sono diversi preparati sul mercato con questa pianta per i nostri cani, ma sarà sempre meglio usare la pianta in modo naturale. L'aloe vera può essere usata in due modi nei cani :

  • Esternamente : utilizzando il gel della pianta chiamata parenchima . Questo è il suo uso più innocuo, poiché idrata e ripara le cellule del nostro animale domestico.
  • Internamente : liquefatto e creando un succo. Questo modo di usare l'aloe vera può essere combinato con quello precedente e quindi trattare l'animale sia dentro che fuori.

Per l'uso cutaneo, l'aloe vera può essere applicata direttamente sulla pelle del cane, dopo aver tagliato con un coltello la pianta e rimosso la pelle, in modo che sia come una saponetta pronta a sfregare sul corpo, o creare una crema di aloe per il nostro cane, con la quale avremmo approfittato delle proprietà di aloe.

Se vuoi dare il succo di aloe vera al tuo cane, ricorda che la dose e la durata del trattamento devono essere indicate dal veterinario, poiché dipenderà dal peso dell'animale e da ciò che gli accade.

Come preparare la crema di aloe vera per la pelle dei cani

Ecco come preparare una crema di aloe vera passo dopo passo :

  1. Idealmente, la pianta dovrebbe avere circa un anno di vita, in modo che gli steli siano moderatamente spessi e contengano tutte le proprietà della pianta.
  2. Tagliamo una delle foglie esterne dal basso, quasi a toccare il suolo. La parte più ampia e spessa della pianta (quella sotto) è quella che contiene la maggior quantità di gel.
  3. Tagliamo la pelle in modo che restiamo solo con il gel trasparente, il parenchima.
  4. Abbiamo battuto il parenchima insieme a un cucchiaio di caffè d'oliva, in modo che agisca come un emulsionante e tutto il succo sia ben miscelato.

Ben conservato in frigo può durare fino a una settimana. Per applicarlo sulla pelle del nostro cane possiamo farlo con le nostre mani o con una garza o un tampone, a seconda della zona e della dimensione della ferita. Possiamo anche usare una crema per cani raccomandata dallo specialista e chiedere se è consigliabile aggiungere aloe vera.

I cani possono mangiare l'aloe vera?

Molti proprietari temono che il loro animale domestico possa leccare l'aloe che noi applichiamo a loro, e a volte possono persino correre dal veterinario quando piangono: "Dottore, il mio cane ha mangiato l'aloe vera! Gli sta succedendo qualcosa?" Tranquillo. No, l'aloe vera non è tossica per i cani a patto che venga data la quantità raccomandata, che sarà prescritta dallo specialista. Tuttavia, sì, ci sono altre piante con le quali dobbiamo stare attenti. Puoi leggere l'articolo Quali sono le piante tossiche per i cani se desideri maggiori informazioni.

Sintomi di avvelenamento canino di aloe vera

Il problema con l'aloe vera nei cani, non è solo quello di fornire più della normale quantità per via orale, ma bisogna stare attenti a non dare la parte che tocca la pelle della pianta, che ha un gel giallastro, chiamato acíbar, che è dannoso per il cane. In caso di avvelenamento, i cani possono soffrire di:

  • vomita
  • Diarreas
  • spasmi
  • depressione
  • Cambiamenti nel colore dell'urina

Pertanto, come vediamo, non sono sintomi troppo gravi, ma dobbiamo stare attenti per il bene della salute dei nostri animali.

Come preparare il succo di aloe vera per la pelle dei cani

Alcuni problemi della pelle possono anche essere trattati con una combinazione di alimentazione esterna e orale. Per fare questo, dobbiamo preparare un succo di aloe vera per il nostro cane :

  1. Seguendo i primi tre passaggi sopra, taglieremo il gambo di una di queste piante che ha circa un anno di età.
  2. Sbucceremo la pelle (iniziando dai lati, in modo da non forare) e saremo lasciati soli con la parte gelatinosa.
  3. Quindi, sciacquare il gel con abbondante acqua, per evitare due cose in questo modo: che il succo sia amaro e che amministriamo il nostro cane per errore il liquido giallo.
  4. Dopo, batteremo bene il parenchima fino a quando non sarà come un porridge.

Alcuni cani lo prendono direttamente senza alcun problema, ma ne costa altri per il suo sapore. Se così fosse, potremmo mescolare il succo di aloe per i cani nel loro cibo, preferibilmente in un cibo in scatola o fatto in casa, invece che nel mangime.