8 animali che si mimetizzano per sopravvivere

La natura è saggia, molto saggia. E, quindi, ha dotato alcuni animali della capacità di camuffarsi per sopravvivere nel loro ambiente naturale. Questi animali sono in genere facili prede per altri grandi predatori e, quindi, hanno una naturale capacità di camuffarsi con l'ambiente in cui sono e, quindi, passare inosservati agli occhi di altri animali o addirittura dell'essere umano. Poi, scopriremo 8 animali che si mimetizzano per sopravvivere così che tu possa conoscerli e rimanere colpito dalla saggezza della natura.

Madagascar Geckos, il maestro del camuffamento

Tra gli animali che si mimetizzano per sopravvivere, c'è una specie che vive in Madagascar ed è conosciuta come i " gechi del Madagascar ". Questa creatura ha alcuni colori che si adattano all'ambiente e, quindi, possono essere facilmente confusi con elementi della natura come foglie secche, foglie fresche e così via.

Questi animali vivono in Madagascar e di solito trascorrono la maggior parte della loro vita tra gli alberi. Scendono solo a terra per deporre le uova e, quindi, quando possiamo apprezzare la grande somiglianza che hanno con le foglie degli alberi, qualcosa che lo rende quasi invisibile ai nostri occhi .

Gli insetti si attaccano, gli animali sono mimetizzati alla perfezione

Continuiamo con questa lista di animali che si mimetizzano per sopravvivere parlando di uno dei più spettacolari: gli insetti stecco. Come suggerisce il nome, questi insetti sembrano lunghi bastoni e, quindi, è molto facile confonderli con uno di essi.

Di solito vivono in arbusti o alberi e, quando il sole sorge, di solito si nascondono tra le piante per evitare di essere attaccati da altri predatori. Così, durante la notte, escono per mangiare e accoppiarsi ma il loro aspetto esteriore è l'ideale per tenerli al sicuro perché assomigliano a rami secchi di alberi.

Il camaleonte, uno degli animali che meglio si mimetizza

Se parliamo di rettili che si mimetizzano alla perfezione, allora dobbiamo parlare dei camaleonti perché sono uno di quelli che sanno come farlo con maggiore facilità. Questi animali hanno la capacità di assimilarsi completamente all'ambiente e, quindi, di passare inosservati ad altri grandi predatori.

I camaleonti possono imitare l'ambiente e adottare una tonalità verdognola o più marrone, a seconda di dove si trovano. È incredibile come possano camuffarsi anche se sono animali che possono essere grandi.

Se hai un camaleonte a casa, in questo video ti diciamo come prenderci cura di un camaleonte.

Foglia di insetto

L'insetto fogliare è un altro animale che riesce a mimetizzarsi meglio nella natura. Come indica il nome, è un insetto che ricorda da vicino sia il colore che la forma di una foglia verde e, quindi, può passare completamente inosservato ad occhio nudo.

Inoltre, questi insetti hanno un fatto molto curioso ed è che, fino ad ora, nessun maschio è stato trovato . Ciò significa che tutti sono femmine e che il sistema di riproduzione che seguono è ciò che è noto come "partenogenesi". Poiché il maschio non è coinvolto in alcun processo, i nuovi membri della specie sono sempre femmine.

In questo altro articolo scopriamo come gli animali si riproducono in modo da conoscere i diversi metodi riproduttivi che esistono in natura.

Bruco verde

Un altro degli animali che meglio si mimetizza nell'ambiente per sopravvivere è il bruco verde che può imitare il massimo con l'area in cui vivono, cioè con i rami delle piante e le foglie di loro.

Grazie alla capacità di camuffamento di questi bruchi verdi, possono passare inosservati ai nostri occhi e ai predatori, motivo per cui è un metodo ideale per sopravvivere il più possibile.

Le seppie, animali marini che si mimetizzano alla perfezione

Andiamo ora all'ambiente marino per trovare un altro degli animali più incredibili per la sua capacità di mimetizzarsi. Sono le seppie, alcuni cefalopodi che possono assumere il colore del luogo in cui sono arroccati: sabbia, rocce, eccetera.

Il motivo per cui le seppie possono camuffarsi in modo così completo è che hanno delle cellule nella pelle che hanno la capacità di adattarsi a qualsiasi ambiente e, quindi, possono passare completamente inosservate.

Pesce di pietra

Continuiamo in fondo al mare per parlare, ora, di un altro dei pesci più incredibili dell'oceano: il pesce di pietra . È un animale molto velenoso e, inoltre, troverai molto difficile rilevarlo ad occhio nudo poiché sembra un'altra pietra sul fondo dell'oceano.

Il motivo per cui può camuffarsi così bene è perché è un animale che è un buon nuotatore e, quindi, sarebbe una preda molto facile per il resto dei predatori marini. Tuttavia, poiché è un animale così velenoso e così facile da perdere, possono vivere più a lungo.

In questo altro articolo scopriamo qual è l'animale più velenoso del mondo.

Gufi, uccelli che si mimetizzano alla perfezione

E, infine, per finire con questa classifica degli 8 animali che si mimetizzano per sopravvivere alzeremo la nostra vista verso il cielo per incontrare i gufi, un rapace che è notturno e che sono coperti da piume con un'ombra adattata all'ambiente.

Il colore delle loro penne è molto simile a quello dei tronchi degli alberi e, quindi, possono riposare sui loro rami senza che sia facile individuarli a occhio nudo. A seconda del luogo di provenienza del gufo, sarà coperto con un tipo di mantello e un colore o un altro ma, sempre, pensato per mimetizzarsi con l'ambiente naturale.