Come prendersi cura di un topo

Hai un topo come animale domestico ? Continua a leggere, perché spiegheremo la cura che dovresti dare a questo animale domestico in modo che sia sano e felice. Anche se di solito si crede che siano animali a bassa manutenzione, è conveniente che tu riferisca bene per perseguire il loro benessere e dare tutta l'attenzione di cui hai bisogno. Atento perché in .com spieghiamo come prendersi cura di un topo.

Passi da seguire:

1

Una delle cure più importanti per il tuo ratto per avere una buona salute è monitorare la tua dieta, hai la falsa idea che puoi mangiare qualsiasi cosa, ma non lo è. Sono animali onnivori, ma ciò non significa che sia buono per loro mangiare tutto.

I ratti di solito si nutrono in piccole quantità ma molto spesso, quindi è necessario avere cibo a portata di mano per tutto il giorno . Devi lasciare il cibo disponibile, ma non in grandi quantità. Esistono mangimi speciali ed equilibrati nei negozi di animali o veterinari per nutrire i ratti costituiti da verdure, fibre e cereali.

2

Se non riesci a ottenere quel feed, puoi farlo dal feed del criceto. Scegli uno che ha un sacco di semi, cereali e poco grasso (meglio che contiene una bassa quantità di noci). Dovrai anche fornire una piccola porzione di verdure e frutta fresca, nonché una piccola quantità di proteine. Devi stare attento con il grasso in eccesso nel tuo cibo perché l' obesità è un problema molto comune nei ratti.

3

I ratti sono esseri molto sociali e hanno bisogno di vivere con i loro conspecifici, quindi è consigliabile tenerli in gruppi dello stesso sesso in modo che non si riproducano in modo incontrollabile. Questo è molto importante, non permettere loro di sollevare indiscriminatamente, perché in quel caso non troverai nessuna casa per loro, devi essere responsabile e impedire loro di riprodursi. I gruppi di ratti possono vivere la loro intera vita senza subire scontri, tendono a sviluppare comportamenti molto sociali come la toelettatura o anche prendersi cura delle cucciolate in gruppo.

4

Un altro aspetto da considerare per prendersi cura di un topo è il tuo alloggio. Poiché sono piccoli roditori, avranno bisogno di poco spazio per vivere, ma dovrai fornire loro una buona gabbia con distrazioni per soddisfare la loro energia e le loro necessità di giocare, arrampicarsi e saltare. D

Devi mettere in gabbia elementi come tunnel, scale, amache, corde e livelli multipli per esercitarti. Poiché sono animali da roditore con mascelle forti, è molto probabile che essi distruggano qualsiasi elemento di legno o di plastica, quindi per indossare i loro denti è necessario lasciare rocce minerali a vostra disposizione. Oltre al suo abbeveratoio e alla sua fontanella, è conveniente mettere un nido in modo che possano rifugiarsi durante il giorno.

5

I ratti sono animali molto puliti, trascorrono gran parte della giornata a pungersi e l'un l'altro, quindi non è necessario lavarli di regola. Anche se ti abitui a fare un bagno da quando sono piccoli, non sarà un problema. Per questo scopo è necessario utilizzare un piccolo contenitore, acqua calda e sapone neutro.

Un'altra parte importante dell'igiene è che mantieni la gabbia libera dai rifiuti, se la tua cabina è pulita, anche il tuo topo sarà pulito. Si raccomanda di pulire la gabbia completa una volta alla settimana, compreso il cambio del letto e la pulizia di tutti i suoi componenti. Ogni giorno i resti di cibo e sgabelli che si trovano nel letto, negli angoli e nelle barre devono essere eliminati. Il letto che hai messo nella tua casa deve essere molto assorbente in modo che duri il più pulito possibile.

6

Se hai ratti, e se sono anche femmine, dovresti sapere che sono gelosi per 24 ore ogni 5 giorni, momento in cui saranno molto ricettivi a cavalcare. Dopo l'atto che dura pochi secondi, inizia la gestazione e dura tra 20 e 24 giorni. Noterai che la femmina è aumentata considerevolmente di dimensioni, nel caso in cui il topo non fosse in condizioni di salute ottimali per affrontare la gravidanza, l'impianto degli ovuli può essere ritardato e avere una gestazione più lunga. Le consegne sono molto veloci e di solito hanno tra 8 e 10 figli.

7

Infine, devi prendere in considerazione il rischio di cancro . È un problema molto comune tra i topi ed è una realtà che può accorciare la tua vita. Non tutti i ratti sviluppano tumori, ma dovreste essere consapevoli di questo fatto se avete intenzione di avere questo tipo di animale domestico, perché potreste dover affrontare un'operazione in giovane età per rimuovere i tumori o anche dover prendere la decisione di sacrificare il tuo animale domestico

Pensa seriamente prima di avere un topo come animale domestico, è tua responsabilità dare la migliore assistenza.