Come insegnare a mio figlio a pronunciare la S

Se tuo figlio ha problemi di dizione e ti stai chiedendo: « Come insegnare a mio figlio a pronunciare la S? », È meglio prendere un logopedista per aiutarti a pronunciare correttamente. Tuttavia, c'è una serie di esercizi che puoi praticare con lui e in .com ti mostreremo quello che sono. Dizione e fonetica saranno molto importanti nella tua giornata e prima li correggi più facilmente e meglio sarà per lui.

Passi da seguire:

1

Per prima cosa cerca di dire solo la lettera S e, per aiutarti, il modo più semplice è quello di creare giochi e imitare i suoni che conosci . Ad esempio, come si gonfia un palloncino? Esattamente, fa "ssssss". Puoi spiegarlo meglio con un palloncino in modo che tu possa vederlo più chiaro.

2

Puoi anche provare a pronunciare parole con la S all'inizio (sa-, se-, si-, so- o su-) e renderle il più semplici possibile. Ad esempio: sala, soso e suma. A poco a poco sarai in grado di passare a livelli più avanzati con trisillabi e sillabe con più lettere.

3

Forza ed esagera le parole con il suono S e chiedigli di ripeterlo. È anche consigliabile eseguire altri esercizi simili in cui si percepisce la differenza rispetto ad altre lettere ; come la T, per la quale è necessario mordere leggermente la lingua, mentre per la S deve essere all'interno della bocca.

4

Ma la cosa più comoda è portare tuo figlio da un esperto e chiedere un appuntamento con un logopedista per analizzare il tuo caso con più dettagli e attenzione.